Agenda

08.30
09.00

Registrazione


09.00
09.45

#cci2016keynote
keynote

Visualizza la Keynote

Monica Capello
Monica Capello speaker alla Cloud Conference Italia
Lia Correzzola
 Lia Corezzola speaker alla Cloud Conference Italia 2016

09.45
10.45


Office 365 e Microsoft Azure

#cci2016mscloud
Office 365 introduzione e novità

Visualizza la sessione

Scarica le Slides

 

Michele Ruberti
Michele Ruberti speaker alla Cloud Conference Italia

10.45
11.00

Coffe Break



11.00
12.00

Skype for Business alla Cloud Conference Italia

#cci2016s4b
Skype for Business: Universal Communications, oltre la Unified Communication!

Visualizza la sessione

Scarica le Slides Audiocodes

Scarica le Slides

Telefonia, messaggistica, riunioni e condivisione dello schermo in un'unica applicazione supportata da Office.
Dal centralino tradizionale all’Unified Messaging, dal Voip all'Enterprise Communication, da Exchange alla Voice Mail.
Con l'ausilio di Office 365 e delle soluzioni "all in one" di Audiocodes vedremo come sia possibile realizzare soluzioni Skype for Business sempre più semplificate ed economiche in modalità Hybrid oppure on premise.
"You can have tomorrow’s UC, today!"

Paolo Cremonesi
 Paolo Cremonesi speaker alla Cloud Conference Italia
Giampiero Cosainz
Giampiero Cosainz speaker alla Cloud Conference Italia

12.00
13.00


PowerBI Cloud Conference Italia

#cci2016bi
Power BI: 5 seconds to sign up. 5 minutes to wow!”

Visualizza la sessione

Scarica le Slides

Avrete probabilmente visto molti scenari in cui viene utilizzato Power BI. Tuttavia la maggior parte delle demo si basano su scenari in cui tutto funziona con un drag and drop dei campi del modello.
Ma cosa succede quando il dato non è perfetto o il vostro problema di business è più complesso?
In questa sessione, si vedranno come risolvere le problematiche che inevitabilmente si andrà in contro quando si torna al lavoro. Questa sessione vi darà la possibilità di vedere come si modellano i dati per risolvere i problemi del mondo reale con Power BI.

Marco Pozzan
Marco Parenzan speaker alla Cloud Conference Italia

13.00
14.00

Lunch


14.00
15.00

Windows 2016 alla Cloud Conference Italia

#cci2016w2016
Windows Server 2016: footprint -90% (Nano Server & Container)

Visualizza la sessione

Scarica le Slides

Windows Server 2016 mette a disposizione due nuove tecnologie che minimizzano l'utilizzo delle risorse fisiche aumentando le performance e l'affidabilità.
Nano server e Container rappresentano il fulcro di un profondo cambiamento dove il sistema operativo diventa un semplice substrato software costruito su sistemi Hyperscale.
Microsoft ha da poco compiuto il suo ventesimo compleanno per quanto riguarda i sistemi operativi server ma si appresta, con Windows Server 2016, ad inaugurare una nuova era tecnologica!

Giampiero Cosainz
Giampiero Cosainz speaker alla Cloud Conference Italia

15.00
16.00

SharePoint alla Cloud Conference Italia

#cci2016shp
Office 365, Novità per gli Sviluppatori e non

Visualizza la sessione

Scarica le Slides

In questa sessione andremo a vedere un'introduzione alle novità introdotte per gli sviluppatori e non in Office 365 ovvero il nuovo SharePoint Framework, la creazione di App Mobile utilizzando il nuovo servizio cloud "PowerApps" e il nuovo modo di affrontare i Workflow ovvero "Microsoft Flow".

Fabio Franzini
Fabio Franzinispeaker alla Cloud Conference Italia

16.00
16.15

Coffe Break

16.15
17.15


Azure- Cloud Conference Italia

#cci2016azu1
Predictive Maintenance per l'azienda del Nord Est con Azure e IoT

Scarica le Slides

Visualizza la sessione

Due grandi fenomeni stanno caratterizzando l'IT degli ultimi anni.
Il cloud di Azure permette ad una qualunque azienda, compresa la piccola e media impresa italiana tipica del nostro tessuto imprenditoriale triveneto, di erogare servizi IT, worldwide e con qualità.
Internet of Things (IoT), assieme al movimento dei "makers", permette di aggiungere "intelligenza" a qualunque manufatto o prodotto, affinchè questo si relazioni con i servizi cloud che abbiamo sviluppato.
Infiniti sono gli scenari possibili e noi ne analizzeremo uno. Sotto il nome di Predictive Maintenance si identificano tutta quella serie di servizi che possiamo erogare con il Cloud e l'IoT per acquisire dati dai prodotti che già si vendono a clienti worldwide; in caso di degrado delle prestazioni, i dati acquisiti potranno essere analizzati al fine di pianificare una manutenzione preventiva, prima che avvenga una più onerosa rottura. Questo apre non solo nuovi mercati, ma anche nuovi prodotti, servizi o canali di vendita.
Il tutto realizzabile con le risorse disponibili sul territorio e con la tecnologia Microsoft.

Marco Parenzan
Marco Parenzan Speaker a Cloud Conference Italia 2016

17.15
18.15

OMS, Log Analytics, Azure Backup Server, Azure Site Recovery

#cci2016mon
L'innovazione è nulla senza controllo - Monitoraggio, Backup e Disaster Recovery as a services

Scarica le Slides

Visualizza la sessione

La complessità dei datacenter moderni comporta una nuova sfida: gestire, monitorare, proteggere e rendere altamente affidabili sia le componenti tecnologiche presenti nei data center on-premises sia quelle in cloud.
In questa sessione vedremo come rispondere alle nuove esigenze.

Michele Ruberti
Michele Ruberti speaker alla Cloud Conference Italia
Marco Gumini
Marco Gumini speaker alla Cloud Conference Italia

18.15
19.00

Aperitivo Finale - Estrazione Premio