Come ottimizzare i propri workload su Azure

Daniele Grandini
MVP Cloud and Datacenter Management

Spostare i propri workload su Azure può sembrare la strada più rapida per migliorare la disponibilità dei propri servizi e ridurne il costo, ma chi ha intrapreso questa scelta ha dovuto fronteggiare una realtà non sempre in linea con le aspettative.

Eppure, cambiando le regole del gioco, è possibile raggiungere questi obiettivi. In questa sessione, frutto dell’esperienza di cinque anni di lavoro con workload in produzione su Azure, scopriremo come sia possibile raggiungere gli obiettivi di disponibilità ed economicità sfruttando tutti gli strumenti che Microsoft Azure mette a disposizione.

© Copyright 2018 walk2talk srl. All Rights Reserved.

Search