Microservizi: Idee per un'architettura con al centro l'utente

Matteo Varotto
Team Leader
Perché dovremmo voler progettare un sistema autonomo, isolato, e a eventi? Quale dovrebbe essere il driver principale delle nostre scelte architetturali?

Secondo noi la risposta è tutt'altro che ovvia: il driver principale dovrebbe essere l'utente e la qualità che l'utente è in grado di percepire utilizzando il nostro software.
Parleremo di user experience, di design for failure, di sistemi self healing, di
resilienza, e di come queste caratteristiche siano supportate da un’architettura a Microservizi
© Copyright 2018 walk2talk srl. All Rights Reserved.

Search